TOP

Molto spesso quando si parla di catcalling, nell'immaginario collettivo, si pensa che sia l'uomo che fischia ad una donna e in effetti la maggior parte delle volte è così. Come mai? Non è tanto perchè l'uomo è “un porco” e

In copertina: Fotografia di Amy Guip Ho avuto la fortuna, lo ammetto, di aver due genitori corretti, due persone che, cioè, hanno sempre avuto l’energia, il tempo, la voglia di spiegarmi le cose, di educarmi, di coinvolgermi.Quando per la prima

Questa intervista a Linda Porn è apparsa il 13 novembre 2020 a cura di Abel Cobos sul media di informazione e intrattenimento Codigo Nuevo. Abbiamo deciso di tradurla con il consenso dell’artista intervistata perché riteniamo fondamentale riflettere sulla riproduzione delle forme

La circostanza in cui un uomo (mansplainer) si senta autorizzato a puntualizzare e/o a precisare tematiche e argomenti, nonostante sia meno competente del suo interlocutore, soltanto perché di sesso femminile, rimanda all’idea che la parola di quest’ultima abbia

Immagine in Copertina foto Bettina Flitner / Contrasto Intervento di Sara Gandini per i SETTANTACINQUE ANNI della CASA DELLA CULTURA di Milano, Martedì 16 marzo 2021 Primo Seminario Rossana Rossanda dal titolo "Contraddizione donna. La rivoluzione più lunga" https://www.casadellacultura.it/1209/settantacinque-anni-di-casa-della-cultura Titolo del mio intervento:

L’accusa: “Gli uomini sono violenti!” - È più che ovvio che tanti uomini, a questa frase ancora troppo spesso diffusa da persone e da media, reagiscano con stizza o con indifferenza. Probabilmente non gli è del tutto chiaro, ma quella

Categorie

“I miei poveri nervi”: l’invenzione dell’isteria

Immagine in Copertina: Bourneville, Public domain, via Wikimedia Commons Ancora oggi, nel 2021, una donna o un soggetto femminilizzato viene definita isterica nel momento in cui ha una reazione emotiva inconsueta o incontrollata. Un qualsiasi dizionario alla voce “isterico” riporta […]

Tutto è cambiamento. Con esso, inevitabilmente, muta la lingua.

Una caratteristica che ha permesso alla specie umana di prosperare in ogni angolo del pianeta è la sua capacità da un lato di adattarsi al mondo e ai suoi mutamenti, e dall’altro di modificare anche profondamente l’ambiente in cui vive […]

Populismo giustizialista e controllo sociale: come si è arrivati a tutto questo?

Negli ultimi decenni, una questione si è dimostrata trasversale a tutte le forze politiche, quella relativa alla sicurezza. Oggi, l’idea di sicurezza è divenuta capace di generare consenso vasto e acritico per il solo fatto di essere nominata e abbiamo […]

Femminismi Generazione Z: Se non governeranno il mondo, di certo lo miglioreranno

Foto di Nicoletta Labarile Ci sono teste rosa, treccine blu e calzini arcobaleno: Roma l’8 marzo è zona fuxia, ma piazza Esquilino è una tela variopinta che balla sulle note di Loredana Bertè e canta Madame. “Tu sei la mia […]

GLI OCCHI DEL COVID APRILE: Putin vs. Biden, il canale di Suez e la fine di Yahoo! Answers

Ne stanno a succede eh? Stanno cominciando a partire gli schiaffoni verbali (e non solo), e manco pochi. Duelli e incidenti di ogni tipo. Non indugiamo e partiamo subito, che a sto giro il piatto è ricco. Il primo duello […]

L'avevo sentita nominare nei tanti racconti di giovani migranti, talvolta poco più che bambini, di cui mi occupavo in quanto assistente sociale: il primo passo sulla terra ferma.

Il percorso partecipato di Lucha y Siesta parte da lontano e rispecchia il pensiero critico che il suo collettivo politico, a partire da sé ma sempre in rete con tante altre realtà, ha saputo elaborare contemporaneamente all’attività di contrasto alla

È difficile mettere d’accordo anche solo due persone su chi sia la figura più significativa per la storia della nostra regione. Molti riconoscono in Gamal Abdel Nasser, Saddam Hussein, Hafez al-Assad, o anche nel re Faisal bin Abdul Aziz o

Come giornalista, avevo scelto di non operare in alcuna realtà associativa, ma la passione di queste persone che, a titolo gratuito, lottavano per evitare che “un’altra mano si alzasse sul viso di una donna”, fu qualcosa di affascinante e di