TOP

Molto spesso quando si parla di catcalling, nell'immaginario collettivo, si pensa che sia l'uomo che fischia ad una donna e in effetti la maggior parte delle volte è così. Come mai? Non è tanto perchè l'uomo è “un porco” e

In copertina: Fotografia di Amy Guip Ho avuto la fortuna, lo ammetto, di aver due genitori corretti, due persone che, cioè, hanno sempre avuto l’energia, il tempo, la voglia di spiegarmi le cose, di educarmi, di coinvolgermi.Quando per la prima

Questa intervista a Linda Porn è apparsa il 13 novembre 2020 a cura di Abel Cobos sul media di informazione e intrattenimento Codigo Nuevo. Abbiamo deciso di tradurla con il consenso dell’artista intervistata perché riteniamo fondamentale riflettere sulla riproduzione delle forme

La circostanza in cui un uomo (mansplainer) si senta autorizzato a puntualizzare e/o a precisare tematiche e argomenti, nonostante sia meno competente del suo interlocutore, soltanto perché di sesso femminile, rimanda all’idea che la parola di quest’ultima abbia

Questo articolo si propone di sottolineare l’impossibilità di conseguire la parità di genere all’interno di una società capitalista, a partire dalla differenza che il capitalismo effettua nella valutazione e nel riconoscimento del lavoro produttivo e riproduttivo. Innanzitutto, occorre fissare alcune definizioni.

Immagine in Copertina foto Bettina Flitner / Contrasto Intervento di Sara Gandini per i SETTANTACINQUE ANNI della CASA DELLA CULTURA di Milano, Martedì 16 marzo 2021 Primo Seminario Rossana Rossanda dal titolo "Contraddizione donna. La rivoluzione più lunga" https://www.casadellacultura.it/1209/settantacinque-anni-di-casa-della-cultura Titolo del mio intervento:

Categorie

Siccità: Le conseguenze sull’economia e sull’agricoltura

L’estate del 2022, in molte parti d’Italia, sarà senz’altro ricordata come quella della siccità e delle temperature tropicali. E come l’estate più calda di sempre, come ha rilevato il Cnr, con la temperatura che è andata 2 gradi e 26 […]

Report Mediterraneo centrale: “l’effetto domino SULLO scenario geopolitico E delle migrazioni”

La crisi del grano, i cambiamenti climatici e le perenni instabilità mai assopite tanto in Libia quanto in Tunisia, si intrecciano al nebuloso scenario geopolitico legato al conflitto Russo/Ucraino che, inevitabilmente, genera un effetto domino per gli Stati convolti a […]

A Roma si rischia di pagare per poter inquinare

Articolo pubblicato su “The Sixth sun” Lo scorso 24 giugno 2022, il sindaco di Roma Capitale Gualtieri e il suo assessore alla mobilità Patanè hanno dichiarato, in occasione degli Stati generali dei trasporti presso l’Auditorium Parco della Musica, di volere […]

Gli Occhi del Covid: Richard Robert Benson, la primavera araba e i delfini morti.

Infine è successo. Niente più canfore e fichi sacri, restano solo le ossa dei morti, senza più nessun nemico su cui buttarle. Tremenda tragedia. Richard Philip Henry John Benson si è spento in un’anonima mattina del 10 maggio, dell’anno di […]

Carceri in rivolta: 13 morti e nessun colpevole

Alle prime avvisaglie del covid-19, a febbraio 2020, assieme a qualche compagno e compagna lungo lo stivale, e a un nutrito gruppo di familiari -consapevoli soprattutto di due dati oggettivi: sovraffollamento e precarietà igienico-sanitaria-, abbiamo iniziato ad interrogarci sul che […]

Esattamente come è avvenuto nelle altre discipline accademiche, anche la storiografia ha risentito dell'impronta patriarcale. Sono poche le donne che figurano nei manuali e nei saggi storici e non solo in conseguenza della subalternità cui la società le ha costrette.

Illustrazioni di Arcangela Dicesare @caralegnaegliscarafaggi Lacrime, polvere e gas lacrimogeni. La gola strozzata da una matassa di aghi che non riesco a sputare. Mando giù aria ma i polmoni non si riempiono. Mi sforzo di tenere gli occhi aperti. Sono zuppo

PARTE PRIMA Attorno alla figura e all'opera di José Carlos Mariátegui (1894-1930) si è consolidato ormai un vasto e variegato patrimonio di ricostruzioni storiografiche e analisi interpretative. A partire dalla sua prematura scomparsa all'età di soli trentacinque anni, il suo pensiero

Come giornalista, avevo scelto di non operare in alcuna realtà associativa, ma la passione di queste persone che, a titolo gratuito, lottavano per evitare che “un’altra mano si alzasse sul viso di una donna”, fu qualcosa di affascinante e di